Calzone ripieno della Signora Antonietta

Calzone ripieno della Signora Antonietta

Calzone ripieno della Signora Antonietta

Ve lo avevamo promesso ed ecco quindi un’altra ricetta della Signora Antonietta, napoletana DOC!

Il calzone ripieno è davvero un ottimo “salvacena”, soprattutto considerando che nel ripieno possono essere usati anche altri tipi di affettati, quelli che preferite, anche se questa è la sua ricetta originale.

E visto che la Pasquetta è alle porte, potrebbe essere un’idea da portare anche per un pic-nic!

Bando alle ciance, allora e andiamo a vedere come si prepara.

RICETTA CALZONE RIPIENO DELLA SIGNORA ANTONIETTA

Ingredienti:

PASTA BRISE’: 300gr di farina (lei usa la farina che lievita della SPADONI), 100ml di olio, 1 pizzico di sale, 110ml di acqua tiepida.

Mettere la farina a fontana e impastare tutti gli ingredienti, l’impasto deve risultare molto morbido e deve riposare 1 ora in luogo fresco. Se fosse troppo duro aggiungere acqua tiepida, viceversa aggiungere un po’ di farina.

RIPIENO: 300gr di ricotta (aggiungere un po’ di sale), 1 salame cacciatorino (ma non intero, circa ¾, dipende dai gusti) tagliato a dadini, 2 mozzarelle piccole tagliate a dadini, 2 uova, abbondante parmigiano.

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola.

Stendere la pasta su un foglio di carta da forno, non deve essere né troppo sottile né troppo alta.

Riempire metà della pasta con il ripieno, chiudere con l’altra metà, sigillando i bordi con i rebbi di una forchetta. Bucherellare l’esterno del calzone sempre con i rebbi della forchetta.

Mettere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti e controllare fino a cottura desiderata..

Cos’altro aggiungere allora se non buon appetito!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *