Cecina

Cecina

Cecina

Girellando qua e là in Internet per cercare una ricetta facile per fare quella che qui in Toscana molti chiamano cecina, ho trovato numerose combinazioni: alla fine, facendo molte prove, questa è quella che a me è venuta meglio, aggiustandola un po’ per le mie esigenze.

Si tratta di una ricetta semplicissima e veloce (tranne che per il tempo di riposo dell’impasto).

Unica accortezza da seguire è quella di usare una teglia tonda per pizze bassa: il risultato finale infatti personalmente è stato ottimo solo utilizzando questo tipo di teglia.

RICETTA CECINA

Ingredienti:

  • 100 gr di farina ceci biologica
  • 375 gr di acqua
  • 6 cucchiai di olio d’oliva
  • due pizzichi di sale
  • facoltativa una spolverata di pepe (io non la metto)

Prendete una ciotola e versare la farina, l’acqua e il sale mescolando bene con una frusta in modo da non lasciare grumi.

Coprirla con un piatto e lasciare riposare 3 ore fuori dal frigo.

Accendete il forno ventilato a 200 gradi.

Riprendete la pastella e aggiungete 3 cucchiai d’olio d’oliva mescolando con un cucchiaio di legno.

Nella teglia mettete un foglio di carta da forno bagnato e strizzato sul quale verserete altri 3 cucchiai d’olio, ungendo la carta da forno.

Versate l’impasto nella teglia ed infornate per mezz’ora circa finché non si sarà formata una crosticina in superficie.

Teglia cecina

Teglia cecina

Sfornate e se vi piace morbida gustatela subito, altrimenti lasciatela raffreddare un po’ prima di tagliarla.

E’ un’ottima alternativa al pane anche per i celiaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *